La presenza corpo – voce

Desideriamo essere visti e ascoltati, insomma essere presenti. sul palco, come cantante, come musicista, come essere umano. È possibile impararlo? Cosa significa essere presenti e quanto influisce la nostra presenza sul suono? È possibile che il suono possa cambiare la nostra presenza? Giocheremo a cambiare ruolo e sentire e vedere come cambia la nostra persona compresa la voce.

Uno spazio per sperimentare e scoprire, tempo per ascoltare, cantare e improvvisare, insomma un’occasione per cantare.
Per chi ha poco tempo, ma vuole affrontare la propria voce.

3 ore al sabato (9.30-12.30)
Il numero di partecipanti è limitato.
Per informazioni e iscrizioni: londarmonica@gmail.com

Abbigliamento richiesto: comodo e con calze antiscivolo.

Guardate in attività le date in programmazione e nel caso non trovaste questo titolo, scrivetemi il vostro interesse.

Annunci