L’importanza della clessidra

  Sopra al pianoforte ho una bella clessidra, una di quelle con la sabbia dentro. Basta girarla per vedere come la sabbia passi da uno spazio all’altro inesorabilmente. Da quando ho deciso che mezz’ora - a proposito sull’importanza di questa durata ho già scritto in passato - sono più che sufficienti per nuove informazioni, la …

Leggi tutto L’importanza della clessidra

Il fascino delle intemperie

Sono anni - o meglio, lustri - che mi occupo di studio della voce e non finisco mai di sorprendermi. Mi spiego: quando posso, cerco di seguire tutto quello che mi affascina dalla botanica all’arte e alla cucina e zac! nella mia mente si verificano immediatamente salti tra ambiti diversi. E inevitabilmente, c’è una connessione …

Leggi tutto Il fascino delle intemperie

Il ciclo dei pensieri, il ciclo delle attività

Il ciclo dei pensieri, il ciclo delle attività Anche le idee nascono, crescono, si sviluppano e si concretizzano per poi lasciar spazio a nuove idee. Durante i mesi di aprile e maggio ho dedicato del tempo a delle conferenze esperienziali online. Durante l’isolamento dovuto da questo periodo difficile non era permesso fare nulla in presenza. …

Leggi tutto Il ciclo dei pensieri, il ciclo delle attività

Motivo n° 1 della mia assenza: la Pinacoteca di Brera

Un anno e più (forse anche due) di silenzio, un anno dove sembra non abbia fatto nulla, invece... Una pausa piena di esperienze straordinarie che stanno influenzando le mie lezioni arricchendole. Ora, in questo periodo così particolare, mi sembra sia arrivato il momento di svelarle elencandole una ad una, anche se non cronologicamente. Mi piace …

Leggi tutto Motivo n° 1 della mia assenza: la Pinacoteca di Brera

Manteniamo la voce sonora

Le temperature sono ancora alte e purtroppo alcuni condomini hanno già acceso i termosifoni in quanto permesso dalla legge. Per via delle escursioni termiche tipiche di questo periodo, diverse persone sono raffreddate e alcune sono persino influenzate. Cosa fare per evitare di perdere la voce in questi casi? Ci sono diversi trucchetti ai quali ricorrere: …

Leggi tutto Manteniamo la voce sonora

La voce è un dono da offrire

Coraggio! Sì ci vuole coraggio per comunicare, ci vuole coraggio per esprimersi e per ascoltare. Coraggio per offrire e accettare. Desidero ringraziare le persone che qualche settimana fa hanno partecipato al workshop apri bene le orecchie. Rispetto al workshop precedente non ho dato molte indicazioni in anticipo su cosa avremmo fatto. Qualche allieva ha vissuto …

Leggi tutto La voce è un dono da offrire

le frequenze acute e la carta forno

Il rumore può essere uno stimolo fenomenale, dato che si tratta di un'aggregazione di tantissimi suoni e frequenze. Alcune di queste hanno un gran potere su di noi: ci possono nutrire. Lo dicono persino diversi ricercatori che il cervello predilige frequenze acute (3000Hz - 5000Hz - 8000Hz). Esso reagisce a suoni che comprendono queste frequenze …

Leggi tutto le frequenze acute e la carta forno

nutrire l’anima

La bellezza salverà il mondo disse il principe Miškin nell'Idiota di Dostoevskij. Ecco per chi come me ama la botanica, le piante e i giardini il film “Da Monet a Matisse. L'arte di dipingere il giardino moderno” è stato affascinante. Qualche settimana fa sono andata assieme a mia mamma a vedere questo film documentario sulla …

Leggi tutto nutrire l’anima

M… come

4. Dicembre Oggi nulla di eccezionale, ma i doni arrivano anche in giornate così. Come ho specificato forse in qualche commento per questo calendario dell'avvento mi lascio sorprendere a mia volta e non programmo nulla. Così verso sera faccio mente locale della giornata e tengo nota delle cose piacevoli che mi sono successe. Oggi avevo …

Leggi tutto M… come

le richieste dell’ultimo momento

3. Dicembre Settimana scorsa sono stata chiamata da un'associazione culturale per occuparmi di sottotitoli a un documentario traducendo il parlato dal tedesco all'italiano. Anche se non è il mio campo ero felice di poter dare una mano. Così accettai ancor prima di rendermi conto che il documentario era sul genocidio del Ruanda, insomma un tema …

Leggi tutto le richieste dell’ultimo momento