le zuppe invernali: zuppa di lenticchie con mele

Immagino pensiate sia impazzita dato che sto postando così tanto in pochissimi giorni. Il motivo è che durante il mese scorso avevo pubblicato diverse ricette che sarebbero dovute servire per un evento di transizione alla cucina vegana. Pensavo di averle pubblicate perché di loro non c’è più traccia. Presa dal panico ho dovuto e voluto …

Leggi tutto le zuppe invernali: zuppa di lenticchie con mele

Annunci

crema alla barbabietola

Oggi va così solo una ricetta, perché basta lei per arricchire tutto il post. Ho preparato una crema alla barbabietola. Ingredienti: 400 g barbabietole 150 g patate 1 cipolla 800 ml di brodo vegetale spezie (cumino, sale e pepe) 1 foglia d’alloro rafano Procedimento: Tagliare la cipolla e rosolarla con un po’ d’olio. Pelare e …

Leggi tutto crema alla barbabietola

la regina dei tuberi

"Solanum tuberosum" questo tubero è una delle mie passioni. La sua pianta è simpatica e fa dei bellissimi fiori, ma la parte migliore è proprio quello che succede sotto terra: la patata. Quando è stata importata in Europa è stata inizialmente snobbata e ha fatto fatica a ottenere il posto che le compete. Mangiare povero …

Leggi tutto la regina dei tuberi

che ricetta del cavolo

Andar per orti in questo periodo permette di vedere brassicacee di ogni tipo, colore e forma. I cavoli li trovi dappertutto siano a fiorellini, lisci come quelli cappuccio, armonici come quello romanesco o che assomiglino a tanti alberelli come il broccolo. Quest'ortaggio è amato proprio da tutti, dalle farfalle agli artisti. Francesco Tabusso (1930-2012, pittore) …

Leggi tutto che ricetta del cavolo

Primavera: i suoi fiori e i suoi colori

La primavera è presente e direi che è una stagione bellissima, dove i colori sono lucenti e sprizzano gioia in continuazione. La natura ci mostra le sue meraviglie. Sono infinitamente grata per tutta questa bellezza, è impossibile non accorgersene. Auguro a tutti voi di lasciar godere gli occhi. Ho poche parole e le immagini non …

Leggi tutto Primavera: i suoi fiori e i suoi colori

la dolcezza del papavero – un augurio di buona ripresa

Son tornata Dopo mesi e mesi di inattività, sono di nuovo presente. Riprendo a scrivere e riprendo a leggere i blog che seguo. Nella mia vita sono cambiate un po' di cose e di conseguenza anche il blog ne è rimasto influenzato. Così torno dopo aver cambiato un po' l'aspetto del mio blog, che spero …

Leggi tutto la dolcezza del papavero – un augurio di buona ripresa

i cracker dell’incredibile Hulk

Quest'estate nonostante il gran caldo ho fatto un po' d'ordine in casa e non mi sarebbe dispiaciuto avere la forza dell'incredibile Hulk. Ve lo ricordate? Ogni volta che Bruce Banner provava impulsi di rabbia, forte ansia, dolore e eccessivo stress, il suo cervello reagiva all'adrenalina rilasciando un ormone che lo tramutava in un essere gigantesco, …

Leggi tutto i cracker dell’incredibile Hulk

Gelato, gelato e ancora gelato

Adoro il freddo, adoro il ghiaccio a meno che non debba sciarci sopra (divento una vera frana) e adoro i paesi del Nord! State pensando che sia impazzita, invece no! Lo so, è appena iniziato il mese di ottobre e molte giornate sono ancora calde, quasi estive. Ma seguitemi e forse mi comprenderete. Le immagini …

Leggi tutto Gelato, gelato e ancora gelato

nutrire l’anima

La bellezza salverà il mondo disse il principe Miškin nell'Idiota di Dostoevskij. Ecco per chi come me ama la botanica, le piante e i giardini il film “Da Monet a Matisse. L'arte di dipingere il giardino moderno” è stato affascinante. Qualche settimana fa sono andata assieme a mia mamma a vedere questo film documentario sulla …

Leggi tutto nutrire l’anima

Knäckebrot: una ricetta e nuovi amici

Ieri ho passato una splendida giornata con dei vicini che fino all'altro giorno non conoscevo. A Natale mi sono fatta dare da mia sorella la ricetta del Knäckebrot (tradotto significa pane croccante), che aveva copiato tempo addietro da un portale tedesco di ricette. Una volta tornata a casa ho provato a farli e mi sono …

Leggi tutto Knäckebrot: una ricetta e nuovi amici