2° menu per i venerdì dell’Arca

prima opzione
terza opzione (speedy)

2° menù

Ecco qui la seconda opzione, perciò preparate la tavola.

street art David Zinn

colazione:

composta di mele

Qualche volta si desidera iniziare la giornata con qualcosa di caldo e allora qui una composta di mele facile, facile. Tagliare qualche mela a pezzetti togliendo il torsolo, nel caso non fossero biologiche sbucciatele. Mettetele in una casseruola con un po’ d’acqua e le mettete sul fuoco. Quando sono cotte o le passate con un frullatore a immersione o le lasciate a pezzetti. Se volete aggiungete un po’ di cannella e gustatevele. Se volete invece qualcosa di speciale potreste fare la composta di mele fermentata.

Questo slideshow richiede JavaScript.

pranzo:

insalata di cavolo cappuccio e mele verdi con cumino

Questa è un’insalata semplice da preparare e molto croccante. Vi servono delle mele verdi tipo Granny Smith perché servono acidule e del cavolo cappuccio. Le proporzioni sono 1:1. Serve tagliarle a julienne con la mandolina in maniera che siano anche molto fini. Aggiungete il succo di un limone, del cumino e un filo d’olio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

torta di carciofi

Si iniziano a vedere i primi carciofi precoci, io li adoro e una bella torta salata non me la leva nessuno. Poi uno rilegge cosa ai tempi avesse scritto e oggi eviterei di mettere dentro il tofu, aumentando invece la quantità di carciofi, che per altro sono buonissimi. Non avete bisogno di aggiungere nulla che tenga assieme, perché avete la pasta brisée che contiene il tutto. Aggiungete qualche fogliolina di menta e mi ringrazierete! Se poi avete voglia, per la pasta brisée invece di comprare la margarina (rigorosamente vegetale) potreste cimentarvi con la versione di Rita Ferrante, facile da fare. Per il risultato finale della torta sono sicura che esteticamente riuscirete a fare di meglio, molto meglio…

Questo slideshow richiede JavaScript.

merenda (opzionale):serve avere un dolce a disposizione da poter consumare quando uno preferisce, che sia a colazione, durante uno spuntino, alla merenda o all’ora del tè.

Mohnschnitte

Adoro il papavero e la mia scelta va a questo dolce. In alternativa questo, ma sempre di torta al papavero si tratta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

cena:

insalata radicchio rosso

Non c’è molto da fare: basta tagliarlo e condirlo come meglio crediate. Certo vi deve piacere l’amarognolo del radicchio. Ma la semplicità e il disegno che si forma tagliandolo, mi affascina sempre.

Questo slideshow richiede JavaScript.

risotto con limone, zenzero e pepe

Se non si fosse capito mi piace molto il limone, se ho la possibilità di averli biologici (quasi sempre per fortuna), mangio proprio tutto. Questo è un risotto al limone. Per organizzarsi bene, sarebbe ottimale iniziare pelando due limoni. La buccia (scorza) la metteremo a cuocere con dell’acqua che ci farà da brodo per il risotto, mentre quello che rimane lo spremiamo per ricavarne il succo, che servirà per sfumare la tostatura del riso. Fatto questo prendiamo una padella con un filo d’olio e aggiungiamo il riso (io in genere prendo un carnaroli e a dir il vero lo prendo anche integrale, ma il procedimento sarebbe un po’ più lungo, perciò l’ho preso brillato). A persona calcolo un pugno + uno per la padella (ho fatto una dose per 4 persone, perciò 5 pugni). Appena si tosta un po’ il riso aggiungo il succo di limone in maniera che assorba bene il sapore. Poi aggiungo di mano in mano l’acqua ormai gialla (quella dove ho fatto cuocere le scorze di limone). Mentre aspetto che le bucce siano diventate traslucide e che il bianco non sia più visibile, grattugio dello zenzero (che però è facoltativo) e lo aggiungo al riso. Poi toglierò le scorze dall’acqua e le taglierò a listarelle. Una parte la metto nel risotto mentre si sta facendo e una parte l’aggiungo durante l’impiattamento. Aggiustate di sale (ce ne vuole poco) e di pepe.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.