un’altra finestrella viene aperta

11. DICEMBRE

(ovviamente vale anche per ieri, ma con tutte le immagini che ho messo dovrei essere a posto per un po’ hehehe)

Oggi desidero rendere omaggio a un artista di strada particolare. In giro per il mondo se ne trovano tanti. Da noi i madonnari hanno una lunga tradizione, probabilmente risalente al XVI secolo durante le varie processioni e sagre sacre. Certo il nome dice tutto si tratta sempre di immagini sacre.

con la gentile concessione di Alberto Forlenza (nel suo sito trovate tantissime altre immagini delle sue opere)
foto concessa gentilmente da  Alberto Forlenza (nel suo sito trovate tantissime altre immagini delle sue opere)

Non si è dato poi un nome differente, nel momento in cui l’immagine è più profana, forse appunto artista di strada ma che potrebbe essere di tutto di più. Quando i disegni diventano anche tridimensionali e prendono in considerazione l’ambiente circostante, trovo che la parola artista sia più che meritata. Ecco mi sarebbe piaciuto fare da grande l’illustratore probabilmente di libri per bambini, ma sono proprio impedita. Ma ecco l’artista che desidero presentarvi: David Zinn. David divenne famoso per vari personaggi come Sluggo un mostro un po’ irriverente

Sluggo intervista una bimba
Sluggo intervista una bimba
Sluggo fa un po' di pulizia
Sluggo fa un po’ di pulizia

e Philomena un maialino volante un po’ flemmatico

Philomena vive un po' nel mondo dei sogni
Philomena vive un po’ nel mondo dei sogni
a Philomena piacciono molto i fiori
a Philomena piacciono molto i fiori

qui Sluggo e Philomena assieme

sluggo_draws_self_medview_lores

peaceable_present_sluggo_daytime_hires

Di sicuro è che sono bellissimi ed è un peccato che con la pioggia spariscano dalla strada in breve tempo.

Qui qualche altro personaggio

irreverence_acme_catmouse_wide_hires

reaching_for_stars_wide_lores

sidewalk_artisaurus_hires

sluggos_heartbait_lit_hires

ma se andate sul suo blog ne trovate tantissimi. Aggiungo anche questo video

so che è lungo e che forse qualcuno lo vorrebbe più veloce, ma è anche questo un bel esercizio di pazienza vedere come uno di questi disegni nasce e viene completato nel giro di qualche ora (tranquilli il video non è così lungo e comunque ne trovate anche altri più corti). Se volete supportarlo potete fargli un regalo di Natale e fare una donazione per il suo progetto. Vi lascio a questi bellissimi disegni e a quelli che trovate dietro alle finestrelle del vostro calendario.

Annunci

6 pensieri su “un’altra finestrella viene aperta

  1. Sarà che i disegni sui marciapiedi mi fanno tornare alla famosa scena di Mary Poppins in cui i personaggi entrano nel quadro disegnato, sarà che questo artista (grazie per avermelo fatto conoscere!) è veramente talentuoso, sarà che vorrei che colori come questi adornassero tutti i marciapiedi.. questo post mi ha trasmesso la magia tutta bambina del Natale 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...