dolce gratitudine…

book_sweetgratitude

 

Per Pasqua mi sono regalata questo libro: Sweet Gratitude.

Stavo cercando un libro con dei dolci crudisti per capire un po’ come funzionano e cercando mi sono imbattuta in questo con un titolo che mi ha attratto subito: Sweet gratitude! Così scopro che esiste un luogo chiamato Cafè Gratitude e mi dico ma che bello!!!! Leggo le recensioni e scopro che molti ingredienti utilizzati sono di difficile reperibilità. Io sono un’amante dei prodotti che trovi dappertutto e non mi piace molto cucinare con cibi esotici, ma ciò nonostante lo ordino dandomi come scusa che desidero scoprire come vengono assemblati i vari ingredienti, ma la verità è che il titolo mi piace troppo. La gratitudine è un gran bel sentimento e aiuta a vivere meglio e con gioia. Perciò con gratitudine preparerò e mangerò le delizie descritte in questo libro particolare.

Il libro arriva, lo sfoglio e scopro come del resto purtroppo mi aspettavo che le dosi sono in cup/tazze (odio queste misure) e poi mi soffermo su qualche ricetta. Oh suvvia gli ingredienti a Milano a parte qualcuno li trovi facilmente e nel caso saprei come sostituirli. Nei procedimenti rimanda un po’ troppo spesso ad altre pagine, ma penso che una volta studiato il tutto le ricette siano fattibili.

Poi gioia delle mie gioie vedo che i vari capitoli sono suddivisi per emozioni, ma che emozioni:

Il Potere della Scelta

Vivere nel presente

Donare e ricevere

Liberi dai sensi di colpa

Noi valiamo

Perdono

Amore

Fiducia

e Unicità ma anche Uno.

Debbo assolutamente condividere con voi alcune di queste premesse:

Il potere della scelta

Quando pensiamo che tutto sia fuori controllo, in realtà abbiamo sempre delle opzioni davanti a noi. Scegliamo consapevolmente o inconsapevolmente continuamente e grazie alle nostre scelte creiamo la nostra esperienza…

Vivere nel presente

Spesso i nostri pensieri si rivolgono a quello che è stato o verso quello che desideriamo o temiamo nel nostro futuro. In tutti e due i casi ci dimentichiamo che la vita è adesso in questo momento…

Donare e ricevere

Avete mai pensato che donare e ricevere fa parte di un ciclo continuo? Ogni cosa su questo pianeta è connesso con questo ciclo e contribuisce all’equilibrio della vita. Donare e ricevere fanno parte del flusso della vita…

Liberi dai sensi di colpa

Se volete mangiarvi un dolce, fatelo senza sentirvi in colpa. Non contate le calorie e non pensate alla ciccia che si depositerà sui fianchi, non ne vale la pena. Una volta fatta la scelta di mangiarlo, godetevelo! Assaporate e gustatevi questa meraviglia fino in fondo…

Altri ne susseguono, ma lascio a voi scoprire come queste emozioni abbiano a che fare con il cibo.

Mi sarebbe piaciuto pensarci io a un ricettario del genere (intendo con queste premesse, di crudismo so ben poco), ma sono felice che qualcuno abbia pensato alla cucina in questi termini.

Poi per ogni capitolo ci sono varie ricette e cosa non così ovvia mettono anche l’attrezzatura necessaria per poterle fare.

foto 2foto 1

Beh sono molto soddisfatta di questo acquisto e ben presto mi cimenterò in qualche ricetta.

Questa presentazione un po’ anomala aderisce all’iniziativa di passato tra le mani per il giovedì del libro di cucina.

giovedi-del-libro-di-cucina

Advertisements

17 pensieri su “dolce gratitudine…

      1. neofrieda79

        Ci conto! Se ti serve un pusher di frutta oleaginosa FairTrade qui vicino (relativamente) c’è un’ottima cooperativa!

  1. Pingback: Il Giovedì an(n)archico: recensione di.. | Passato tra le mani

  2. Davvero bella questa impostazione “emozionale” del libro…sono convintissima che niente come il cibo sia legato alle nostre emozioni più profonde, e questo approccio mi piace molto.
    La cucina crudista non mi ha mai attratto, ma devo dire che l’idea di preparare dei dolci mi incuriosisce parecchio…anche se pure io sono per gli ingredienti tradizionali, e non mi piacciono troppe “stranezze”. Ma una volta si potrebbe provare…chissà che non sia un modo per ampliare i propri orizzonti…anche in cucina!
    P.S.: se provi qualche ricetta condividila con noi! 🙂

    1. Non sono crudista, ma allargare i propri orizzonti mi piace sempre molto. E poi ne ho già fatti alcuni non da questo libro che hanno soddisfatto il mio palato. Da questo libro ne proverò sicuramente e spero una volta capita la dinamica di “inventarne” (anche se la parola mi sembra un po’ troppo altezzosa) a mia volta.

  3. Un libro senza dubbio particolarmente gradito, me ne procurerò anch’io una copia. 😉
    Attendo pazientemente la recensione di una ricettina sperimentata da te, sono certa sarà un successo! 😉
    Colgo l’occasione per augurarti una serena Pasqua, piena di dolcezza 🙂
    Affy

  4. Sandy

    Io purtroppo non amo molto i dolci sono una golosa di sfiziosita’ salate però mi piace sapere che ci sono dolci per ogni nostra emozione….bello io quando cucino cose particolari….divido il tutto con le amiche. Bentornata e grazie per i tuoi articoli li trovo sempre molto interessanti e particolari. Ciao e buon fine settimana

    1. A me piace tutto, dolce e salato insomma un dramma… Ma come c’è scritto nel libro cerco di evitare i sensi di colpa e mi gusto tutto. Grazie di continuare a seguirmi e felice che trovi il blog interessante. Buon fine settimana anche a te! 💐

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...